Skip to content

Voto 4,8 stelle su Trustpilot

Spedizione Express gratuita (ordine minimo £/€ 120)

Le oche selvatiche stanno ancora tornando in Irlanda

06 Sep 2011
Le cifre del turismo irlandese sono aumentate nell'ultimo anno.

L'Ufficio Centrale di Statistica irlandese ha recentemente annunciato che nei primi sei mesi del 2011, quasi 3 milioni di visitatori sono arrivati ​​attraverso gli aeroporti e i porti irlandesi. Si tratta di un aumento rispetto ai 2,6 milioni del 2010, confermando "un quadro complessivamente più positivo rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso" .

Aeroporto di Dublino
Quando lasciarono l'Irlanda nel 1691, Patrick Sarsfield e i suoi seguaci presero il nome "Wild Geese" in ricordo della loro terra natale. Un giorno speravano di tornare in Irlanda, proprio come fanno le oche selvatiche. Ma molti di loro – incluso Sarsfield – non avrebbero più rivisto l’Irlanda. Invece, si stabilirono in comunità in tutto il mondo. Questi dati recenti ce lo ricordano ed è toccante vedere che le speranze e i sogni di The Wild Geese ® sono ancora vivi: le persone stanno ancora "tornando a casa in Irlanda".

La Rocca di Cashel, a South Tipperary
Sebbene il 2010 sia stato tormentato dalla chiusura dello spazio aereo europeo a causa del vulcano islandese, quest'anno l'Irlanda ha ospitato alcune visite molto importanti - da parte di Barack Obama e della Regina Elisabetta II - ognuna delle quali ha attirato un pubblico globale, e ha portato ad un aumento nel turismo.

I dati recenti hanno anche consolidato il rapporto tra Irlanda e Stati Uniti. I visitatori provenienti dagli Stati Uniti sono aumentati del 17% con 462.400 visitatori in più nella prima metà di quest'anno .

Durante la sua visita di maggio, il presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha parlato del legame tra gli Stati Uniti e il paese dei suoi antenati:

"Questo piccolo paese che ispira i più grandi trionfi - - sia in America che in Irlanda - - deve ancora arrivare"

Con l'industria del turismo irlandese che si trova ad affrontare una nuova prosperità, si è discusso per aprire nuove rotte verso l'Irlanda dagli Stati Uniti, rendendo più facile per le persone sulla costa occidentale visitare la casa dei loro antenati.

- Centrale irlandese
Prev Post
Next Post

Thanks for subscribing!

This email has been registered!

Shop the look

Choose Options

Edit Option
Notifica di disponibilità
Terms & Conditions
this is just a warning
Login
Shopping Cart
0 items

Prima che tu parta...

Ottieni uno sconto del 20% sul tuo primo ordine

20% di sconto

Inserisci il codice qui sotto al momento del pagamento per ottenere uno sconto del 20% sul tuo primo ordine

CODICEVENDITA20

Continua a fare acquisti
Recommended3